Shop

YRROS – Elisa Brown

10,00

YRROS IS THE FIRST FIRST ALBUM OF ELISA BROWN

MUSICIANS
 
Elisa Brown – Lead Vocal
Alessio Iorio – Bass – Pad on “In Your Eyes” and ” Oh God (OM)” – Rhodes on “Lullaby”
Paolo Chiaia – Piano – Rhodes – Organ – Mouth Organ on “Do Right Woman, Do Right Man”
Lorenzo Iorio – Guitar
Davide Paternostro – Sax   Francesco Borrelli- Drums Antonio Staropoli – Percussions
Daniela Butera – Back Vocal
Carmen Acerra – Back Vocal
Nives Raso – Back Vocal
 
GUEST MUSICIANS
 
Verdiana Zangaro – Special Guest Vocalist on “Come Back To Love Me”
Massimo Garritano – Special Guitar Solo on “Come Back To Love Me”
Christopher Riccardi – Organ on “Sorry”
Valentina Cangero – Cello on “Oh God (OM)” Martina Motta – Violin on “Oh God (OM)” Tonino Chiodo – Double Bass on “Oh God (OM)” 
Soul Sighs Gospel Choir – Back Vocals on “Oh God (OM)”
 
 
PRODUCED BY ALESSIO IORIO
 
ARRANGEMENT by Alessio Iorio
 
BRASS ARRANGEMENT by Alessio Iorio & Paolo Chiaia
 
EDITOR  Sergio Gimigliano
 
PHOTOGRAPHER Nicola Labate
 
GRAFIC DESIGN  Foti & 4Rooms
 
Recorded & Mixed : Francesco Malizia & Vladimir Costabile – KAYA STUDIO
 
Mastering : Andrea De Bernardi – Eleven Mastering 
 
 
ALL SONGS BY E. PALERMO / A. IORIO
EXCEPT “I KNOW” E.PALERMO/ M. PALERMO / A. IORIO
“DO RIGHT WOMAN , DO RIGHT MAN”  C. Moman / D. Penn 

 

COD: 001 Categoria:

Descrizione

“Abbiamo preso in mano i sogni e li abbiamo scritti perché si manifestassero. Li abbiamo resi rossi perché la passione li alimentasse e ci rendesse forti della motivazione a realizzarli. Abbiamo…io e tutte le donne che in me crescono. La bambina, la donna,la leonessa, la professionista,la goffa,quella insicura e la seducente. Abbiamo cercato un compromesso per convivere insieme affinché ognuna avesse il suo spazio. Ed eccoci insieme malinconicamente felici.”

 

 

E’ con questo intenso pensiero che Elisa Brown racconta il lavoro sul suo primo album ufficiale “YRROS”.

I brani, tutti inediti, sono scritti a quattromani con Alessio Iorio, eccetto la cover “Do Right Woman , Do Right man”, un brano originariamente interpretato da Aretha Franklin, alla quale la Brown è molto legata.

 

L’esordio del disco ha visto l’uscita, nei primi giorni del 2018, del brano “Oh God (OM)”, che su YOU TUBE ha registrato un numero di 8000 visualizzazioni. Il singolo “Oh God” è una canzone che sembra una preghiera, o forse un mantra, o ancora un momento di meditazione. Sono tanti i suoni e gli strumenti musicali presenti nel brano, ed è proprio la miscela di questi suoni differenti tra loro a rendere magica la dimensione di ascolto.

Questo primo tassello di YRROS , realizzato con grandi musicisti, rappresenta l’apripista al messaggio di positività che la Brown vuole dare con il suo lavoro. La musica, quale messaggio di condivisione, può curare, guarire, darci forza e unirci. Il canto a Dio, unito all’OM e al canto armonico di “Oh God”, raccontano che non ci sono religioni che possano dividerci. Il resto del disco si evolve con sonorità che vanno dal funk, al jazz, al rock, alla musica soul più contemporanea , e racconta da diversi punti di vista che tutto può essere risolto se ci si ama in modo sano e un pò di più. Yrros in realtà vuol proprio dire “Sorry” al contrario (scusa in inglese), per tutte quelle volte che non si chiede scusa e forse si dovrebbe, ma anche per quelle volte in cui scusa dovremmo chiederlo a noi stessi per esserci sottovalutati nella vita e per non aver creduto nei nostri sogni.

Con questo album, Elisa Brown, festeggia anche la recente borsa di studi ricevuta proprio per la realizzazione di “Yrros”, donatale dall’ associazione ACEP (Autori Compositori Editori Produttori), rappresentata in Calabria da Roberto Musolino, in collaborazione con la Picanto Records di Sergio Gimigliano , il Peperoncino Jazz Festival e il Calabria Jazz Meeting, oltre che con il comune di Cetraro.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.070 kg
Dimensioni 1.42 × 1.24 × 8.5 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “YRROS – Elisa Brown”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*